L’Anima e la Creazione - Massaggi in Brianza

Utenti registrati: 24978 - Utenti online: 277

ARTICOLI

L’Anima e la Creazione

Filosofeggiamenti - 06/11/19 - Autore: icsuntleones -


Leggo con piacere e in più occasioni la voglia di esprimersi dal profondo di alcuni di noi, qui su MaM, ragazze comprese!
Cosa che mi risulta  estremamente gradevole e che mi colpisce abbastanza data la natura piuttosto godereccia del bel sito che ci ospita!
Ebbene, mi lascio cogliere anch’io dalla voglia di filosofeggiare, scegliendo un argomento per niente
leggero, direi, come si può evincere dal titolo scelto! 
L’Anima....l’essere Umano e il suo percorso...
Sappiamo più o meno tutti cosa ne dicono le religioni e le varie culture sparse nel mondo. Tuttavia, nell’epoca di internet, ritengo che ancora troppo pochi abbiano una propria visione della cosa, che sia frutto non soltanto del così detto “oppio dei popoli “, ma anche di ricerche accurate, di voglia di conoscere e esplorare idee, concetti e filosofie diverse! 
Per fare soltanto un esempio, esegeti dello Spirito quali gli esperti conoscitori della gnosi ( uno su tutti, il grande Sciamano Don Carlos, di cui scrive Sepulveda in alcuni suoi libri ) parlano della necessità dell’Uomo, quindi dell’Anima o coscienza umana individuale, di percorrere a ritroso il processo della Creazione dellUniverso così come lo conosciamo per risalire alla Fonte Suprema ( Pleroma) del Tutto. Compito non facile dato che nel mondo materiale governano i temibili Arconti e i loro servitori. Tuttavia nell’Uomo, permane- inestinguibile- la scintilla della Sapienza ( o Coscienza Superiore o Suprema o Universale) portata in dote dall’Eone Sophia, quando quest’ultima, attratta incommensurabilmente dal Vero Dio Uno e del Tutto, rimane imprigionata dalle forze che Ella stessa scatena nel tentativo di risalire alla Fonte. Tale azione provoca , per effetto della potenza innescata dall’atto di Sofia, il cosiddetto Big Bang, e da questo, la formazione delle stelle e delle galassie dell’Universi fisico materiale, così come lo osserviamo!
Senza  dilungarmi oltre, concludo affermando che pur rimanendo affascinato dal Mito della Gnosi, amo infine, sempre, appellarmi alla definizione di Individuo che fa W. Dyer ( l’autore di “le zone erronee”) in uno dei suoi scritti di successo sulla natura umana:  “...noi, tutti, siamo una porzione distinta dell’Essenza di Dio “! Laddove, per Dio, dobbiamo intendere la Fonte o Forza Suprema di tutte le cose. Dell’intero Creato! 

ALTRI ARTICOLI CHE TI POTREBBERO INTERESSARE

Filosofeggiamenti - 06/11/19
Autore: smcg
Piace a - Commenti: 50
Spero di non essere frainteso, e premetto che ho il massimo rispetto per tutte le ragazze ed avventori che professano o frequentan
Filosofeggiamenti - 04/04/15
Autore: Provoltz
Piace a - Commenti: 1
Citazione di manzoniana memoria, oltre che riporto fedele di un thread del vecchio forum. Forse qualche parola sarebbe bene dirla
Non perdere l'occasione per visitare tutti i nostri siti: Massaggi a Milano, Massaggi in Brianza, Massaggi a Torino